Probabilmente conosci il fatto che esistono diversi tipi di bicchieri da vino. Ma lo sapevi che esistono anche diversi tipi di bicchieri per la tua birra e che la scelta ha un impatto diretto?

Come scegliere il miglior tipo di bicchiere per completare il tuo stile di birra

Nella maggior parte dei casi, sembra che ci siano solo due opzioni quando si tratta di birra: una bottiglia o un bicchiere da una pinta. Tuttavia, le possibilità sono molte. Ma la domanda è: importa davvero?

Sebbene la birra sia in circolazione in qualche modo dal 2050 aC, non è mai stata così popolare come lo è oggi. Solo in Italia, nel 2020 sono stati prodotti 15.8 milioni di ettolitri di birra. La varietà di opzioni di vetro, nel frattempo, esiste da secoli. Oltre alla presentazione visiva, il modo in cui viene formato un bicchiere influisce sul risultato: fuoriuscita, formazione di schiuma e ritenzione. Poiché la schiuma aiuta a filtrare le sostanze volatili, i composti che danno l’aroma della birra, la ritenzione della schiuma è fondamentale per sviluppare quell’aroma.

Perché ci sono tante opzioni per i bicchieri?

I diversi bicchieri disponibili per bere birra non sono solo esteticamente gradevoli, ma servono anche a uno scopo specifico. Dal rilasciare la carbonatazione alla giusta velocità e consegnare il sapore nel posto giusto sulla lingua, alla cattura perfetta dell’aroma e alla fuga dalla schiuma, la scelta del giusto bicchiere può fare la differenza per la tua esperienza di degustazione.

Ad esempio, ogni stile di bicchiere da birra è progettato per:

  • soddisfare esigenze specifiche. Durante l’era della peste nera, gli artigiani aggiungevano un coperchio ai boccali di birra tedeschi per tenere lontane le mosche.
  • assicurati che il modulo corrisponda alla funzione. I primi bicchieri creati furono dei boccali in ceramica per mantenere fresca la birra.
  • esaltare e trattenere la schiuma della birra. La schiuma aiuta a trattenere l’aroma di una birra e l’aroma può aggiungere o sminuire il tuo divertimento. Modellando il bicchiere per catturare la schiuma, i produttori di vetro possono migliorare l’esperienza del bere birra.

Mentre ci sono quasi tanti bicchieri quante sono le birre, evidenziamo 10 dei bicchieri da birra più popolari e tradizionali.

Teku

teku per birra

Ideale per scoprire e assaporare una grande varietà di birre artigianali. Lo usiamo per i nostri eventi di degustazione e lo consigliamo a chiunque voglia provare una delle nostre quattro birre: Tale, Tipa, Tost e Tato.

Nel settore birrario italiano, il bicchiere più diffuso per la degustazione è il Teku, un calice ideato e studiato appositamente per la birra da Teo Musso e da Lorenzo Dabove. Presentato a Pianeta Birra di Rimini nel 2006, è considerato il calice universale, che permette di sviluppare tutti i profumi e gli aromi di qualsiasi tipologia di birra. Questo bicchiere è diventato un vero e proprio simbolo della birra artigianale italiana di qualità.

Boccale e Tazze

boccale per birraI boccali sono ideali per birre come American Ale e Lager, Scottish Ale e Irish Dry Stout.

Dall’inizio del XVI secolo, il boccale è stato realizzato con un’ampia varietà di materiali, tra cui legno, terracotta e argento. Durante il periodo della peste bubbonica, fu aggiunto il coperchio a cerniera per impedire alle mosche di entrare nella birra. Questo coperchio è ciò che differenzia la brocca da una tazza.

Oggi, il boccale è più un ricordo che un bicchiere di tutti i giorni. Sebbene radicata nella tradizione, la brocca non ha molta praticità o comodità.

Le tazze sono ideale per birre come American Ale e Lager, Scottish Ale e Irish Dry Stout.

Questo comune contenitore è probabilmente la prima cosa che ti viene in mente quando pensi di bere birra. Evoluto dalla birra boccale tedesca, ha un duplice scopo:

  • Durata. Il vetro spesso e il design del manico facilitano il mantenimento di una presa salda e più sicura per brindisi rumorosi e celebrativi.
  • Isolamento. Il manico del boccale consente alla birra di rimanere più fredda, poiché il calore della mano non influisce sulla temperatura della birra.

È uno degli bicchieri più popolari, probabilmente in parte a causa del volume che ha. Inoltre è disponibile in una varietà di dimensioni e stili. Alcune tazze hanno una consistenza increspata. Alcuni sostengono che le fossette esaltino il colore e la limpidezza della birra; altri credono che siano solo decorativi.

Calici

calice per birraIdeale per bock e maibock tedeschi, IPA belgi, ale belghe, dubbel belghe, tripel e quadrupel e altre birre ad alta gradazione alcolica. Noi consigliamo la nostra Tato.

Un bicchiere a bocca larga è preferito per bere birre ad alta densità o alcol per volume (ABV) per due motivi:

  • L’ampia bocca trattiene la schiuma della birra.
  • La forma consente inoltre al bevitore di sorseggiare profondamente e analizzare aromi e profilo aromatico.

I calici sono disponibili in diverse dimensioni e sono tipicamente decorati, con accenti argentati o dorati e steli decorativi. Alcuni non ha incisione sul fondo della ciotola. Questo attira l’anidride carbonica e crea bolle continue che mantengono una schiuma perfetta.

Bicchiere Pilsner

pilsner per birraIdeale per lager e pilsner americane, hefeweizen e bionde. Soprattutto per le lager chiare con molta carbonatazione.

Alto, sottile e affilato, il classico bicchiere da pilsner è perfetto solo per le pilsner. Ma può essere adatta anche ad altre birre più leggere. Il design sottile mostra il colore, la limpidezza e la carbonatazione della birra. E la parte superiore più ampia, a forma di tazza, aiuta a sviluppare il profilo aromatico e aromatico mantenendo la schiuma.

Sebbene questi bicchieri abbiano dimensioni variabili, la maggior parte delle volte contengono meno birra rispetto alla maggior parte degli altri bicchieri.

Bicchiere a tulipano

tulip per birra

Il bicchiere a tulipano è ideale per infusi aromatici più forti come le doppie IPA e le ale belghe. Noi consigliamo la nostra Tato.

Il vaso di tulipani ha un piccolo gambo e un piede sotto una ciotola a forma di tulipano. Realizzato per esaltare sapori e aromi, questo bicchiere è perfetto per miscele di malto e luppolo. La ciotola ha un bordo che curva leggermente verso l’esterno. Il labbro che si forma aiuta a catturare ed enfatizzare la schiuma. Il bordo arcuato permette alla birra di colpire il centro della lingua e lo stelo impedisce alla mano di scaldare la birra.

Bicchiere Weizen

weizen per birraIdeale per Weizenbock, Kristalweizen o birre di frumento.

Questo bicchiere alto, che si allarga leggermente nella parte superiore, è progettato per la testa, il volume e l’aroma. La natura lunga è perfetta per sfoggiare il colore; il fondo stretto intrappola i sedimenti trovati nelle birre di frumento o Weizen.

Spesso scambiato per un bicchiere pilsner, il Weizen è identificato dalla curvatura definita vicino alla parte superiore e dalla sua capacità di contenere più di un bicchiere di pinta. La versione tedesca di solito contiene 0,5 litri. Il labbro ricurvo serve a intrappolare la schiuma, catturando l’aroma da assaporare.

Snifter

snifter per birraIdeale per birre con una maggiore densità o gradazione alcolica, come le Belgian Ale, le Indian Pale Ale e i vini di frumento.

Sebbene gli snifter siano spesso usati per il cognac o il brandy, sono perfetti anche per birre grandi e aromatiche. La forma, una grande coppa con uno stelo che si assottiglia nella parte superiore, intrappola ed esalta i volatili mentre si avvicinano al naso, mentre il bicchiere si adatta perfettamente alla mano. Prova a girare la birra, attirando i volatili per liberare il loro aroma completo. In questo caso, il calore delle mani viene utilizzato per riscaldare la birra alla sua temperatura ottimale.

Stange

stange per birra

Ideale per birre delicate, come Kolsch, lambic, gueuze o segale.

Tedesco per “asta”, gli occhiali Stange sono alti e sottili. Sebbene non siano visivamente stimolanti, questi bicchieri sono un punto fermo tra gli intenditori perché amplificano i volatili del malto e del luppolo della birra, conferendo un vero senso del sapore. La dimensione più piccola incoraggia anche a bere velocemente mentre la birra è fredda.

 

Flute

flute per birra

Ideale per birre alla frutta, kriek, champagne e lambic belgi.

Certo, lo champagne è la prima cosa che viene in mente quando si parla di flute, ma sono perfetti anche per alcune birre. La forma lunga e stretta mette in risalto la carbonatazione, pur garantendo che non si disperda troppo velocemente, e il colore, pur lasciando fuoriuscire un forte aroma.

 

Pinta

pinta per birra

 

Alcuni dicono che questo bicchiere è quasi perfetto per una vasta gamma di birre, comprese le ale americane, le lager, le IPA e le pilsner. Altri credono che la birra non dovrebbe mai essere servita in uno shaker, specialmente le birre grandi.

Economico da fare e da acquistare e facile da bere, il bicchiere da pinta, in particolare la pinta americana, è uno dei bicchieri da bar più comuni negli Stati Uniti. Esistono quattro tipi di pinta tradizionale.

Ti consigliamo per la pinta Nonick, la Tost; per la pinta classica, la Tale; e la pinta americana “Shaker” per la Tipa.

Sei pronto per goderti come si deve la tua prossima birra?

Ora sai quali sono i bicchieri migliori per ogni birra, ma insieme a ogni bicchiere arriva la cura personalizzata. Cose da considerare:

  • Evita di congelare i tuoi bicchieri. Sconsigliamo il congelamento perché la combinazione di birra e bicchiere smerigliato porta alla condensa, e questo la rende una birra diluita.
  • Lavare solo a mano. Alcuni detersivi e smacchiatori possono lasciare un residuo che può alterare non solo il gusto di una birra, ma anche la sua schiuma e il suo aroma. Il lavaggio a mano protegge qualsiasi decorazione del vetro, come un bordo dorato o un logo.
  • Lascia asciugare la vetreria all’aria. Gli asciugamani possono lasciare particelle che, come i detersivi, possono intaccare la schiuma della birra.

Quindi, prima di servire la prossima birra, ricordatevi di trovare il bicchiere ottimale per essa e poi trattatela con cura. Una vetreria adeguata è parte integrante del divertimento. Una birra ben servita è sempre più piacevole.

Vector per pch.vector – www.freepik.es
Sei maggiorenne? Per procedere devi aver compiuto 18 anni.
×

Powered by WhatsApp Chat

× Ciao! hai bisogno di aiuto?